11.06.2015
ICAM protagonista a EXPO MILANO 2015. Gli appuntamenti di giugno alla scoperta del cioccolato italiano d'eccellenza.
Vanini e Slow Food
   
Vanini, la nuova linea Icam di cioccolato premium realizzato con il migliore cacao proveniente da piantagioni altamente selezionate, sarà protagonista degli incontri-degustazione guidati dai docenti dei Master of Food di Slow Food.
Gli incontri si svolgeranno sul Roof Garden del padiglione dei Distretti Italiani del Cioccolato con i seguenti orari: 18-19 in italiano, 19.30-20.30 in inglese.
Nel mese di Giugno verranno proposti il limoncello di Sorrento Limonoro, la birra Baladin e una selezione di vini a cura dell’Unione Sommelier.

I Grandi Pasticceri e Linea Professionale

Tra i pasticceri presenti nel mese di Giugno sul banco di lavoro Icam Linea Professionale, Benito Odorino della Pasticceria Benito di Casal di Principe, il maestro pasticcere siracusano Antonio Brancato, la specialista del gelato Namia Consolato, gli artigiani dell’azienda Kiarella, produttori di torroncini ricoperti di cioccolato calabrese e la celebre fabbrica di confetti “Italiana Confetti”. Il 9 e il 10 giugno il cioccolato Icam verrà inoltre abbinato agli agrumi e ai profumi della costiera amalfitana durante una speciale degustazione con Francesco Celotto di Limonoro.
Questi e tanti altri protagonisti dell’arte cioccolatiera e pasticciera regaleranno ai visitatori esperienze di gusto davvero uniche, dove il gusto autentico del cacao d’origine del cioccolato Icam si fonderà con gli ingredienti tipici dei loro diversi territori di provenienza.

I prodotti Ciocopasticceria saranno invece protagonisti di showcooking il 27 giugno, con il pasticcere Riccardo Magni.

Appuntamenti sul roof garden: nei giorni di presenza del pasticciere lunedì, mercoledì, venerdì h 15.00
Appuntamenti sul palco del cluster: nei giorni di presenza del pasticciere lunedì, martedì, giovedì h 17.00

Icam e la sostenibilità

Durante Expo Milano 2015 Icam ospiterà le delegazioni di coltivatori di cacao provenienti dai Paesi da cui l’azienda acquista la materia prima. I coltivatori racconteranno la loro storia di sostenibilità e la collaborazione virtuosa con la storica azienda di Lecco.
Il 24 giugno sarà il turno dell’Uganda, con la testimonianza del responsabile Fabio Giomo e la partecipazione del prof. Andrea Perrone (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano) e Filippo Ciantia (Responsabile Cluster Expo2015). Il pasticcere Icam, Riccardo Magni realizzerà per l’occasione speciali creazioni e abbinamenti con cioccolato monorigine Uganda.

ICAM E LE SCUOLE. L’ABC DEL CACAO

Prosegue il progetto Icam per le scuole, con l’obiettivo di far scoprire a ragazzi e bambini come la filiera trasforma il cacao in cioccolato. Gli incontri si svolgeranno presso il Teatro del Cluster del Cacao e del Cioccolato: 6 appuntamenti saranno condotti dai formatori di Slow Food, mentre tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 13, le scolaresche potranno partecipare ai laboratori organizzati in collaborazione con il PIME (Pontificio Istituto Missioni Estere).

Di seguito e in allegato il programma degli eventi di maggio.




Per approfondimenti è possibile visitare i siti web: www.cocoachocolatecluster.org;